Inca2

Isola di Incartonamento

Basata sull’impiego di robot antropomorfo, una soluzione per chi ricerca:

–        maggiore produttività

–        maggior precisione

–        ridotti tempi di ritorno sull’investimento in automazione.

 

L’isola è stata progettata e realizzata allo scopo di prelevare il prodotto (confezioni) da linea (trasporti) ed inserirli, tramite robot, in apposite scatole.

 

Le confezioni giungono all’isola tramite un apposito nastro trasportatore che dopo aver attraversato la zona di controllo le immette sull’ordinatore. La presenza di uno spintore consente di estrarre le confezioni dall’ordinatore ed inviarle sul piano di compattamento.

Qui, l’apposita pinza opportunamente ideata le preleva.

 

In contemporanea, l’isola viene alimentata di scatole di cartone da un altro nastro trasportatore, che giunte ad una battuta vengono traslate su un trasportatore parallelo.

Quest’ultimo trasporto le scatole sino ad uno spintore, che trasla le scatole su un piano di appoggio.

Grazie all’utilizzo di un sistema pneumatico, le alette delle scatole restano aperte, facilitando quindi la fase di riempimento. A questo punto, il Robot che ha prelevato le confezioni dal piano di compattamento, provvede al deposito nelle scatole, sino al riempimento delle stessa.

 

Le scatole piene vengono poi traslate su un trasportare di uscita dall’Isola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *